LOMBARDIA - I Siti UNESCO Patrimonio dell'Umanità

Previous
Next

LOMBARDIA - I Siti UNESCO Patrimonio dell'Umanità

35,00 €

Autore: Cesare Chiericati, Luciano di Pietro 

Casa Editrice: Pubblinova Edizioni Negri

Fotografie: Carlo Meazza

Testo: italiano

Pagine: 232

La Lombardia è tra le regioni più rappresentative in Italia per quel che riguarda la presenza di Siti Patrimonio Unesco. Non solo per il numero elevato (sono 10 sui 58 totali del territorio nazionale) ma anche per la straordinaria varietà di paesaggi, suggestioni e storie che ognuno di essi racconta. Le Guide di Repubblica, dirette da Giuseppe Cerasa, accendono i riflettori proprio su questi siti raccontando in profondità i luoghi in cui si trovano, le persone che coinvolgono e le storie che vi ruotano attorno, integrando il tutto con interviste, itinerari, approfondimenti e consigli utili per scoprire questi territori anche dal punto di vista enogastronomico e dell'ospitalità. Si spazia dall'Arte rupestre della Valle Camonica (siamo nel bresciano) a Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo Vinciano (Milano), dal Villaggio operaio di Crespi d'Adda (nel bergamasco) ai Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia (nel caso specifico tra le province di Como e Varese), dalla Ferrovia Retica nel paesaggio dell'Albula e del Bernina (provincia di Sondrio) a Mantova e Sabbioneta, dal Monte San Giorgio (nel varesotto) ai Siti palafitticoli preistorici dell'arco alpino, da "I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568/774 d.C.)" a "Bergamo e le opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo". E guai a dimenticarsi del Patrimonio Immateriale (Saperi e saper fare liutario della tradizione cremonese; L'arte dei muretti a secco; Transumanza alpina in Lombardia), delle Città Creative (Milano per la letteratura, Bergamo per la gastronomia e Como per l'artigianato e l'arte popolare) e del programma "L'uomo e la biosfera", Man and the Biosphere - MAB, che comprende la Riserva della Biosfera Po Grande, la Riserva della Biosfera "Valle Camonica- Alto Sebino" e la Riserva della Biosfera "Valle del Ticino". Il tutto impreziosito dai consigli su dove mangiare, dormire e comprare in zona e dalle testimonianze di illustri personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo.

Categoria Arte e Fotografia In magazzino 3 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

La Lombardia è tra le regioni più rappresentative in Italia per quel che riguarda la presenza di Siti Patrimonio Unesco. Non solo per il numero elevato (sono 10 sui 58 totali del territorio nazionale) ma anche per la straordinaria varietà di paesaggi, suggestioni e storie che ognuno di essi racconta. Le Guide di Repubblica, dirette da Giuseppe Cerasa, accendono i riflettori proprio su questi siti raccontando in profondità i luoghi in cui si trovano, le persone che coinvolgono e le storie che vi ruotano attorno, integrando il tutto con interviste, itinerari, approfondimenti e consigli utili per scoprire questi territori anche dal punto di vista enogastronomico e dell'ospitalità. Si spazia dall'Arte rupestre della Valle Camonica (siamo nel bresciano) a Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo Vinciano (Milano), dal Villaggio operaio di Crespi d'Adda (nel bergamasco) ai Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia (nel caso specifico tra le province di Como e Varese), dalla Ferrovia Retica nel paesaggio dell'Albula e del Bernina (provincia di Sondrio) a Mantova e Sabbioneta, dal Monte San Giorgio (nel varesotto) ai Siti palafitticoli preistorici dell'arco alpino, da "I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568/774 d.C.)" a "Bergamo e le opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo". E guai a dimenticarsi del Patrimonio Immateriale (Saperi e saper fare liutario della tradizione cremonese; L'arte dei muretti a secco; Transumanza alpina in Lombardia), delle Città Creative (Milano per la letteratura, Bergamo per la gastronomia e Como per l'artigianato e l'arte popolare) e del programma "L'uomo e la biosfera", Man and the Biosphere - MAB, che comprende la Riserva della Biosfera Po Grande, la Riserva della Biosfera "Valle Camonica- Alto Sebino" e la Riserva della Biosfera "Valle del Ticino". Il tutto impreziosito dai consigli su dove mangiare, dormire e comprare in zona e dalle testimonianze di illustri personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo.

Categoria Arte e Fotografia In magazzino 3 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Prodotti correlati