Il Pci a Cremona dopo la Liberazione 1945-1953

Previous
Next

Il Pci a Cremona dopo la Liberazione 1945-1953

15,00 €

Autore: Giuseppe Azzoni

Casa Editrice: Cremonabooks

Testo: Italiano

Pagine: 286

In questo libro troviamo una ricostruzione da documenti, giornali e testimonianze, di avvenimenti e figure della Cremona del dopoguerra. Le vicende della Federazione comunista cremonese nel confronto con gli altri partiti, dalla collaborazione nel CLN allo scontro tra sinistre e DC. La contraddizione tra esaltazione di Stalin e una sincera e decisiva partecipazione alla costruzione della democrazia. I Protagonisti della vita politica, sociale e culturale cremonese: decine di compagni di base e popolari dirigenti politici comunisti e non come Giacomo Bergamonti e Dante Bernamonti, Emilio Zanoni, Ottorino Rizzi, Guido Miglioli; intellettuali come Danilo Montaldi e Franco Catalano.

Categoria Storia e Tradizione Cremonese | Guide | Dialetto In magazzino 3 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

In questo libro troviamo una ricostruzione da documenti, giornali e testimonianze, di avvenimenti e figure della Cremona del dopoguerra. Le vicende della Federazione comunista cremonese nel confronto con gli altri partiti, dalla collaborazione nel CLN allo scontro tra sinistre e DC. La contraddizione tra esaltazione di Stalin e una sincera e decisiva partecipazione alla costruzione della democrazia. I Protagonisti della vita politica, sociale e culturale cremonese: decine di compagni di base e popolari dirigenti politici comunisti e non come Giacomo Bergamonti e Dante Bernamonti, Emilio Zanoni, Ottorino Rizzi, Guido Miglioli; intellettuali come Danilo Montaldi e Franco Catalano.

Categoria Storia e Tradizione Cremonese | Guide | Dialetto In magazzino 3 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Prodotti correlati