100 Altari scomparsi

Previous
Next

100 Altari scomparsi

18,00 €

Autore: Luciano Dacquati

Casa Editrice: Cremonabooks 

Pagine: 86

Testo: Italiano

Cremona e le sue chiese distrutte, dissacrate, trasformate.

Cremona è una città antichissima, fondata oltre 2200 anni fa dai romani e come tale è stata coinvolta in oltre ventidue secoli di storia, condividendo nel bene e nel male le vicende della terra padana. Un aspetto fondamentale di questa storia, più che bimillnaria, è quella riguardante la fede cristiana. Chiese grandi e piccole, templi e oratori, conventi e monasteri, sorsero nella città in gran numero. Poi venne il declinoiniziato nell'ultimo ventennio del settecento con le numerose soppressioni volute dall'imperatore d'Austria. Decine e decine di chiese trasformate in case d'abitazione o in sedi di attività economiche o in pubblici uffici. Ripercorrere, seppur brevemente, la storia delle istituzioni religiose ed umanitarie significa ripercorrere anche la storia minuta della nostra città, della sua fede, della sua umanità, del suo senso di solidarietà. Chiese dissacrate, chiese distrutte, chiese trasformate in case, chiese che ancora qua e là mostrano alcune vestigia della loro antica esistenza.

Categoria Storia e Tradizione Cremonese | Guide | Dialetto In magazzino 10 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Cremona e le sue chiese distrutte, dissacrate, trasformate.

Cremona è una città antichissima, fondata oltre 2200 anni fa dai romani e come tale è stata coinvolta in oltre ventidue secoli di storia, condividendo nel bene e nel male le vicende della terra padana. Un aspetto fondamentale di questa storia, più che bimillnaria, è quella riguardante la fede cristiana. Chiese grandi e piccole, templi e oratori, conventi e monasteri, sorsero nella città in gran numero. Poi venne il declinoiniziato nell'ultimo ventennio del settecento con le numerose soppressioni volute dall'imperatore d'Austria. Decine e decine di chiese trasformate in case d'abitazione o in sedi di attività economiche o in pubblici uffici. Ripercorrere, seppur brevemente, la storia delle istituzioni religiose ed umanitarie significa ripercorrere anche la storia minuta della nostra città, della sua fede, della sua umanità, del suo senso di solidarietà. Chiese dissacrate, chiese distrutte, chiese trasformate in case, chiese che ancora qua e là mostrano alcune vestigia della loro antica esistenza.

Categoria Storia e Tradizione Cremonese | Guide | Dialetto In magazzino 10 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Prodotti correlati