Il quarto giorno

Previous
Next

Il quarto giorno

Categoria Narrativa
12,00 €

Autore: Fabia Gardinazzi

Casa Editrice: Cremonabooks

Testo: italiano

Pagine: 185

Il romanzo ha come protagonista un umile pescatore che aveva seguito Yehoshua fino a Gerusalemme e si era trovato ad assistere alla croc ifissione del Maestro e alla sua presunta resurrezione. Gli apostoli attorno a lui dicono che Gesù è risorto ma lui non lo vede e rimane dubbioso anche se vorrebbe tanto credere al miracol o. Il testo parte dunque dal quarto giorno, cioè dal momento in cui si sparge la voce che un uomo è risorto sconfiggendo la morte e arriva fino al 70 d.C., anno della caduta di Gerusalemme da parte del le truppe romane. Il libro segue le vicende del protagonista narratore e delle prime vicissitudini della nascente Chiesa di Gerusalemme. Il protagonista seguirà per un po’ le peregrinazioni d i Paolo poi, dopo il naufragio a Malta, lo abbandonerà per tornare di nuovo in Palestina in te mpo per assistere alla disfatta del Tempio ad opera del condottiero romano Tito. All’interno del romanzo, oltre alle discussioni teo logiche, ai quesiti primordiali dell’uomo che si interroga sull’esistenza di Dio, si intrecciano le varie storie del narratore che, lontano dalla mogli e, si innamorerà prima di un’egiziana conosciuta ad An tiochia e poi di una ricca vedova greca di Corinto. Il finale rimane aperto con il narratore che ancora si dibatte con i suoi molteplici dubbi: Gesù era veramente il Messia? La predicazione di Paolo ha o no tradito il messaggio del Maestro? Cosa significa per un ebreo scoprirsi cristiano?

Categoria Narrativa In magazzino 6 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Il romanzo ha come protagonista un umile pescatore che aveva seguito Yehoshua fino a Gerusalemme e si era trovato ad assistere alla croc ifissione del Maestro e alla sua presunta resurrezione. Gli apostoli attorno a lui dicono che Gesù è risorto ma lui non lo vede e rimane dubbioso anche se vorrebbe tanto credere al miracol o. Il testo parte dunque dal quarto giorno, cioè dal momento in cui si sparge la voce che un uomo è risorto sconfiggendo la morte e arriva fino al 70 d.C., anno della caduta di Gerusalemme da parte del le truppe romane. Il libro segue le vicende del protagonista narratore e delle prime vicissitudini della nascente Chiesa di Gerusalemme. Il protagonista seguirà per un po’ le peregrinazioni d i Paolo poi, dopo il naufragio a Malta, lo abbandonerà per tornare di nuovo in Palestina in te mpo per assistere alla disfatta del Tempio ad opera del condottiero romano Tito. All’interno del romanzo, oltre alle discussioni teo logiche, ai quesiti primordiali dell’uomo che si interroga sull’esistenza di Dio, si intrecciano le varie storie del narratore che, lontano dalla mogli e, si innamorerà prima di un’egiziana conosciuta ad An tiochia e poi di una ricca vedova greca di Corinto. Il finale rimane aperto con il narratore che ancora si dibatte con i suoi molteplici dubbi: Gesù era veramente il Messia? La predicazione di Paolo ha o no tradito il messaggio del Maestro? Cosa significa per un ebreo scoprirsi cristiano?

Categoria Narrativa In magazzino 6 Articoli
0/5
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Prodotti correlati